Cosa vedere a Milano: l'Orto Botanico di Brera

Vi sembrerà di non stare a Milano. Eppure sarete proprio nel cuore della città più caotica d’Italia. L'Orto Botanico di Brera - Hortus Botanicus Braidensis -  si trova al centro di Milano nel Palazzo di Brera.

In oltre 5000 metri quadrati di spazio in cui vengono conservate circa 300 specie diverse di piante, l’Orto Botanico di Brera è stato voluto dall'imperatrice Maria Teresa d'Austria nel 1774, insieme all'osservatorio astronomico ed oggi è luogo d’incontro per turisti e milanesi che cercano un paio d’ore di pace dal trambusto metropolitano, senza doversi allontanare troppo.

Una vera e propria oasi di pace, dove poter ammirare rari esemplari di piante e alberi, tra cui due ginko biloba tra i più antichi d'Europa, un tiglio alto 40 metri, un noce del Caucaso.

L'ingresso è completamente gratuito e ci si può entrare sia dall'ingresso principale dell'Accademia delle Belle Arti che da via Fiori Oscuri e anche da via Fratelli Gabba.

Nella stessa area è presente il Museo Astronomico di Brera; per informazioni relative all'Orto Botanico di Brera telefonare a: 02 50314683 oppure 02 50314696.

In occasione di Ferragosto, l'Orto Botanico resterà chiuso dal 14 al 21 agosto 2016. Un luogo ideale per imparare a conoscere la natura, scoprendo uno spettacolo diverso in ogni stagione.

Credits | Instagram

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO