Ottenere il risarcimento in caso di ritardi aerei

Quando si vuole ottenere un risarcimento in caso di ritardi aerei, possiamo decidere per il fai da te, o di rivolgerci a degli esperti del settore.


"I ritardi aerei capitano, ma questo non vuol dire che si debbano accettare senza far nulla. Si ha infatti diritto ad un risarcimento fino a 600€ per ogni volo in ritardo, cancellato o sovra prenotato avvenuto negli ultimi 3 anni."
Air Help

.

Come per molte delle cose della vita, anche quando abbiamo diritto ad un risarcimento per un ritardo attribuile al vettore (secondo la Corte UE è risarcibile anche il danno morale) possiamo decidere di fare da soli, ricorrere all'aiuto di associazioni, o a quello di professionisti del settore.

A tutti gli effetti, visto l'incredibile incremento dei viaggi, si tratta di uno dei settori economici in più larga e forte crescita, tant'è che AirHelp, uno dei competitor più importanti del settore, è appena riuscita a rastrellare 12 milioni di dollari di finanziamento, per continuare a crescere.

Una compagnia che ci aiuta ad ottenere il rimborso, parte del quale finisce a loro come onorari, tanto sicura di se stessa da pubblicare una pagina con tutti i riferimenti legislativi del settore, sia che si viaggi in Europa, che si viaggi negli USA.

1200px-disruptions_at_leeds_bradford_airport_during_the_eruptions_of_eyjafjallajokull.jpg
Foto katjung.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 43 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO