Qualità della vita in Italia, l'Umbria è al primo posto

La regione dove si vive meglio in Italia è l’Umbria. Lo ha deciso “Taxpayer Italia”, centro studi che ha svolto un'indagine sulla qualità dei servizi pubblici che le regioni italiane offrono ai loro abitanti - e quindi ai turisti -  in collaborazione con Il Sole 24 Ore.

Il polmone verde d’Italia sale sul primo gradino del podio, seguita da Marche e Friuli-Venezia Giulia, rispettivamente al secondo e terzo posto. La ricerca è stata effettuata in base a 25 indicatori con l’obiettivo di individuare le aree dove il rapporto tra le tasse pagate e i servizi offerti in termini di infrastrutture, istruzione, salute, sicurezza, ambiente e benessere economico è migliore.

Vincono i piccoli centri, a discapito delle grandi regioni come Emilia Romagna (11esimo), Lazio (14esimo) e Lombardia (15esimo) che perdono molte posizioni in classifica. Le ultime posizioni spettano a Campania, Sardegna, Calabria, Sicilia e Valle d’Aosta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 53120 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO