Slow Travel Fest, alla scoperta della via Francigena

Un festival dedicato a chi ama il viaggio slow, lento, imparando ad assaporare quello che lo circonda. E’ la filosofia dello Slow Travel Festival, tre giorni di incontri, escursioni, arte, musica e natura che dal 23 al 25 Settembre, animeranno il borgo medievale di Monteriggioni (in provincia di Siena) e l’antico tracciato della Via Francigena che lo attraversa.

Il bello di questo festival è che è interamente dedicato alla cultura del viaggio lento, a piedi e in bicicletta. Un’edizione che quest’anno coincide con l’Anno Nazionale dei Cammini indetto dal Ministero dei Beni Culturali.

Il programma è vasto e variegato: ci saranno incontri con autori e grandi viaggiatori, escursioni tematiche nella natura, camminate notturne e all’alba, in bici o a piedi nudi, laboratori e spettacoli itineranti, musica, arte e altro ancora, coinvolgendo il borgo di Monteriggioni e in particolare il complesso monumentale di Abbadia a Isola.

Tante le attività per i più piccoli e le famiglie: cacce al tesoro, spettacoli itineranti, laboratori a cielo aperto per imparare a fare musica con materiali naturali, riconoscere le tracce degli animali e costruire una bussola. Appuntamento finale di circo di strada con lo spettacolo Cavoli a Merenda.
Tutte le info sul Festival le trovate sul sito, sulla pagina Facebook  Twitter e Instagram.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO