Le spiagge più belle, Capo Comino in Sardegna

La lunga spiaggia di Capo Comino, nel nord est della Sardegna, è stato lo splendido set de "Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto".


Premessa: la spiaggia e tutto il sistema naturalistico circostante sono ancora intatti, per cui la godibilità della spiaggia di Capo Comino è soggetto al "volere degli Dei" ed ai capricci del tempo e delle mareggiate. Tutto questo per dire, che può capitare che la spiaggia, soprattutto dopo una mareggiata, sia invasa da foglie di posidonia. Fastidioso, ma anche segno di ottima salute ambientale.

Posidonia a parte, Capo Comino in Sardegna offre unga spiaggia di sabbia bianca e finissima, alle cui spalle si trovano una bellissima duna, una tra le più grandi della costa orientale dell'isola. Camminando verso sud, la spiaggia finisce in zona di bassi scogli affioranti, fino al faro che ancora segnala il Capo.

Qui hanno girato alcune scene del mitico film della Wertmüller, Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto, e altre del meno mitico remake con Madonna. Spiaggia con diversi accessi, ampio parcheggio, un piccolo bar dove rifocillarsi, acqua cristallina che digrada lentamente (ottimo per i bambini), poco affollata. Nel nord est della Sardegna, a 15 chilometri da Siniscola, 25 chilometri a sud da Budoni (60 da Olbia).

Foto Wikimedia Commons.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 323 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO