Manhattanhenge, il tramonto più bello di New York

C’è un giorno dell’anno in cui anche la città che non dorme mai si ferma per qualche minuto. E’ il giorno del  Manhattanhenge, o solstizio di  Manhattan, quando il sole durante il tramonto si interseca nelle strade di Manhattan, creando un suggestivo gioco di luci.

Il Manhattanhenge avviene due volte l’anno e si ammira solitamente a nord della 14esima  strada, dove i panorami che si creano sono stupefacenti. Per non affollarsi tutti allo stesso punto – vi assicuriamo che i turisti e i newyorkesi che si fermano a scattare foto al  tramonto sono tantissimi – ci sono altri punti in cui la visuale non è pessima e sono la 23esima, la 34esima, la 42esima e la 57esima strada.

Il Manhattanhenge dura solitamente due giorni:  secondo l’American Museum of Natural History, il sole si è allineato ieri, 11 luglio, alle ore 20:20 (le nostre 2 di notte) e replicherà il suo spettacolo oggi, 12 luglio, allo stesso orario. Vi raccomandiamo di trovarvi nell’East Side a quell’ora, magari salite sull'Empire State Building per avere una panoramica totale,  ma per avere una visione più chiara dalla parte occidentale consigliamo di vederlo dal New Jersey, magari da Jersey City.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO