Brexit, per andare in Inghilterra servirà il visto?

Alla fine è andata così: Brexit è un dato di fatto. Nel referendum per restare o lasciare l'Unione Europea, ha vinto il leave. Il Regno Unito si appresta quindi ad uscire dall’Unione Europea e la domanda che aleggia e terrorizza il  Web è: cosa succederà adesso a chi viaggia da e per Il Regno Unito? E per chi lavora?

Partiamo innanzitutto da un presupposto: non cambierà nulla nell’immediato, visto che dal voto all’uscita il Regno Unito dovrà rinegoziare i trattati con la UE e non è cosa di giorni, quindi chi ha prenotato la propria vacanza nella terra della Regina può viaggiare sereno.

In futuro,  però, potrebbe occorrere un visto, come quando si va negli Stati Uniti: se prima era sufficiente un documento d’identità per spostarsi in tutta l’area di Schengen (anche se il Regno Unito non ne ha mai fatto parte), con Brexit i cittadini britannici dovranno richiedere il visto per viaggiare nell’Europa continentale. In realtà è molto improbabile questa storia del visto, specie per chi viene dalla UE, a meno che non ci siano scontri e tensioni durante la revisione dei Trattati.

Potrebbero  aumentare i biglietti aerei, visto che sono gli accordi comunitari a permettere a ogni compagnia europea di operare senza limiti di frequenza, capacità o prezzo nello spazio aereo del continente.

Per gli italiani – e gli altri cittadini – che lavorano in Gran Bretagna non dovrebbero esserci problemi e i loro diritti (sanità, assegno di disoccupazione, welfare) rimangono immutati. Però potrebbe essere necessario un permesso di lavoro, come per tutti gli extracomunitari.

Per chi decidesse di andare a studiare a Londra e dintorni, oppure per gli studenti inglesi desiderosi di venire in Europa, la situazione diventa critica: con Brexit aumentano le tasse e le rette nei college e università inglesi, con una perdita di iscritti, così come per gli inglesi diventa difficile andare a studiare in Europa non avendo i posti riservati a chi è parte dell'Unione.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 220 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO