In traghetto a Malta con partenza da Livorno

Trasporti, nasce l'alleanza marittima Tirrenia-Grandi Navi Veloci, che collegherà Catania con Livorno e con l'isola di Malta.

Un'alleanza del mare destinata ad agevolare e soddisfare la grande richiesta di trasporto lungo le rotte Livorno-Catania e Catania-Malta. È l'accordo voluto dai due colossi marittimi Tirrenia e Grandi Navi Veloci, e ad illustrare i suoi termini è stato l'amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura.

"Nasce dalla volontà dei due armatori con un obiettivo di offrire ai clienti un network di collegamenti e rotte e opportunità di viaggio che coprano tutto il bacino del Mediterraneo, con nucleo centrale in Italia per poi svilupparsi nelle direttrici sulle isole maggiori e sui mercati del Nord Africa e della Spagna".

La linea che collegherà Livorno a Catania sarà attiva 4 volte a settimana, 3 quella che da Catania condurrà a Malta. Per assicurare questi collegamenti, la compagnia impiegherà tre nuove navi, anche per il traffico cargo, occupando circa 350 persone.

I nuovi collegamenti e la nuova alleanza comporteranno anche la realizzazione di infrastrutture a terra, per la realizzazione delle quali Mura ha confermato di "avere avviato già una collaborazione con le autorità competenti, privilegiando partenership locali".

Foto Erik1980, Norum, GFDL, Berthold Werner, Herry M. Trotter, Karelj, Briangotts, FrankBotte, Vask,Frank Vincentz, Juliana da Costa José,Simon Slator.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO