Europei 2016: Nizza in Francia, cosa vedere

Dici Costa Azzurra, dici Nizza, una delle città più grandi della Francia

Dici Costa Azzurra, dici Nizza, o Nice, come la chiamano i francesi. Città presente tra le location del calendario degli Europei 2016, Nizza è la quinta città più grande della Francia, dopo Parigi, Marsiglia, Lione e Tolosa.

E’ una delle mete turistiche più ricercate da chi ama il mare, ma è anche ricca di cultura e di edifici storici da ammirare. Tra le tante cosa da fare a Nizza c’è sicuramente la passeggiata sulla Promenade des Anglais, lo stupendo viale che costeggia il mare fino all’aeroporto. Frequentata da turisti e gente del posto, è l posto migliore dove fare jogging, andare in bici e ammirare un panorama da sogno.

Il fulcro della città  è Place Masséna, dove si trova la Fontana del sole, sormontata dalla statua di Apollo e le sette sculture di Jaume Plensa che si illuminano la notte con colori differenti e che rappresentano l'unione tra i popoli.

Imperdibile è il centro storico di Nizza, così particolare e caratteristico con i suoi vicoletti e stradine che sbucano su piazze e palazzi storici antichi, come il Palais Lascaris e la cattedrale Sainte-Réparate, entrambi in stile barocco.

Lo sapevate che a Nizza è nato Garibaldi? A lui è stata dedicata una piazza, con i suoi portici suggestivi, non lontana dal MAMAC,  il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Nizza.

Una meta di molti turisti è il Cours Saleya, la piazza del mercato di fiori di Nizza: qui troverete prodotti tipici locali, frutta, verdura e tutt’intorno alla piazza un sacco di locali e ristoranti dove trascorrere piacevolmente del tempo.

Per una panoramica generale della città andate in cima alla collina di Nizza  - prendete l’ascensore se non vi va di camminare - e rimanete a bocca aperta sulla vista che vi offre.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO