La pizza più buona del mondo si trova a Caiazzo, vicino Caserta

Se volete assaggiare la pizza più buona del mondo, dovete arrivare sui duecento metri di altezza di Caiazzo, e chiedere della pizzeria di Pepe in Grani, almeno se volgiamo stare a quello che ci racconta Daniel Young, che nella sua raccolta Where to Eat Pizza (Dove mangiare la Pizza) ha recensito 1.705 pizzerie. Un bello scorno per gli amici di Napoli, che però pare si stiano consolando "strafogandosi" con il nuovo dolce Fiocco di Neve.

Il proprietario, Franco Pepe, è un appassionato cultore della pizza tradizionale, e ancora non si è stancato di provare e ricercare i sapori degli antichi maestri pizzaioli. La sua ricerca parte dai prodotti, tutti rigorosamente a km zero, grano in primis, accuratamente selezionato per creare un impasto profumato, saporito e leggero. Una lavoro da ricercatore, unito al sapere antico degli antichi maestri, visto che tutto viene rigorosamente lavorato a mano.

caiazzo_panorama.jpg

Caiazzo si trova ad appena 18 chilometri da Caserta, e dalla sua Reggia, uno dei capolavori meno riconosciuti, e purtroppo più bistrattati della nostra Italia. 32 chilometri dalla Reggia, se si decide di passare per l'incantevole borgo di Casertavecchia, anche questo meritevole di una visita.

pepe-in-grani-terrazza.jpg

Foto Wikimedia Commons, Pepe in Grani.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1645 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO