In bicicletta alla scoperta della Laguna di Orbetello

In bicicletta alla scoperta della Laguna di Orbetello


Orbetello, quindicimila abitanti che vivono nella caratteristica cittadina maremmana, stretta dalle acque salmastre dell'omonima laguna, dove il WWF ha realizzato un'importante oasi naturalistica, uno dei suoi primi successi di questo genere in Italia.

Qui è stato realizzato un percorso, un itinerario da fare in bicicletta, con partenza e arrivo nell'affascinante centro di Orbetello, indicato per le famiglie con bambini e per gli amanti della natura in generale, e in particolare per gli amanti del birdwatching, che qui, hanno anche la possibilità di "catturare" con l'occhio gli spettacolari fenicotteri rosa.

Altri motivi di interesse ambientale sono il Tombolo della Feniglia, area naturalistica, e la Laguna di Levante. Il tratto nel Tombolo della Feniglia è ideale da percorrere anche con bambini e si presta molto agli amanti del birdwatching. L'unica asperità è la salita (circa 2 km) sul promontorio di Ansedonia verso le rovine di Cosa, antica colonia romana, che da sola vale la visita, anche solo per il panorama che vi si ammira.

800px-the_lagoon_of_colors.jpg
Foto Leonardo mambrini.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 447 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO