Dove dormire a Tokyo: hotel a capsule solo per donne

img-sp-visual.jpg

Oggi si trovano un po’ovunque ma l’idea dell’hotel a capsule è tipicamente giapponese. Cosa sono? Si tratta di hotel dove le stanze degli ospiti si riducono a dimensioni minimali, a capsule appunto. Un letto dove dormire e nulla più, gli hotel a capsule sono molto frequentati dai giapponesi, soprattutto quando alzano un po’troppo il gomito.

A Shibuya, uno dei quartieri più mondani di Tokyo, ha da poco aperto un hotel a capsule solo per donne: si chiama Nadeshiko Hotel Shibuya ed è un luogo pratico e sicuro per le donne che viaggiano sole.  L’hotel offre supporto in giapponese e inglese e si trova a pochi minuti dalla stazione della metropolitana e offre, oltre al lettino capsulare, un sacco di comfort, come il bagno pubblico con tanto di fiori e cascate d’acqua, per i propri momenti di relax. C’è anche un angolino dove scattare le vostre foto e i selfie con tanto di kimono, gentilmente offerto dalle hostess dell’hotel. Certo, non aspettatevi tatami e fouton: stiamo sempre parlando di un capsule hotel perciò vi dovrete accontentare di mini loculi dove trascorrere la notte.

Le capsule costano tra i 40  gli 80 euro a notte, a seconda dei benefit; la prenotazione è aperta esclusivamente a donne che devono avere più di 18 anni.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO