Cosa vedere a Dublino, Merrion Square

Merrion Square a Dublino, un itinerario tra la storia, l'architettura e i personaggi famosi d'Irlanda.

Merrion Square a Dublino, la capitale dell'Irlanda, si trova sul lato sud del centro della città ed è considerata una delle più belle piazze georgiane di Dublino. La piazza fu realizzato dopo il 1762 e fu in gran parte completata entro l'inizio del XIX secolo. Se arrivate fin qui, non perdete l'occasione di ammirare le tanti e diverse porte e portoni degli edifici che si affacciano in piazza.

Tra gli edifici degni di nota solitamente si citano la Leinster House, la sede del parlamento irlandese, l'ala del Museo Nazionale d'Irlanda dedicata alla Storia Naturale, il National Maternity Hospital e la National Gallery of Ireland. E ancora, la Croce Rossa irlandese, la Biblioteca cattolica centrale, l'Irish Traditional Music Archive e il Georgian Society.

Nel parco, dove originariamente avrebbe dovuto sorgere una cattedrale, che poi è stata costruita altrove, si trovano diverse statue, tra cui la più celebre è quella Oscar Wilde, che tra il 1855 e il 1876 ha abitato al n. 1 di Merrion Square, mentre Yeats ha vissuto al n.82, e Daniel O'Connell al n.58. Al n. 39 si trovava l'ambasciata britannica, almeno fino al Bloody Sunday del 1972, quando qualcuno tra la folla di dimostranti, provò a darle fuoco.

oscr-wilde.jpg
Foto William Murphy.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO