Pasquetta 2016, cosa fare: la caccia al tesoro botanico

L'iniziativa di Grandi Giardini Italiani

LONDON, ENGLAND - MARCH 25: Daffodils are bathed in early morning sunshine at the Royal Botanic Gardens, Kew on March 25, 2009 in London. (Photo by Peter Macdiarmid/Getty Images)

Come trascorrere una Pasquetta alternativa, a contatto con la natura in luoghi meravigliosi, scoprendo e imparando cose nuove? Aderendo alla Caccia al Tesoro Botanico di Grandi Giardini Italiani, un evento ludico-didattico rivolto alle famiglie, che si terrà lunedì 28 marzo in 32 giardini aderenti all’iniziativa.

Un appuntamento per grandi e piccoli, che permette alle famiglie di vivere in modo diverso una giornata tradizionalmente dedicata alle gite fuoriporta, approfittando dei primi giorni di primavera e andando alla scoperta della natura in maniera gioiosa e giocosa in alcuni dei giardini più belli d’Italia.
Nei giardini saranno presenti guide o studenti di botanica che accompagneranno i bambini alla scoperta del mondo botanico in modo divertente attraverso una divertente “caccia alla pianta” mentre per i più grandi verranno proposte altre attività, sempre alla scoperta dei giardini e della natura.

La Caccia al Tesoro Botanico si svolge in 32 giardini italiani da Nord a Sud, da Villa Ottolenghi (Acqui Terme, AL) al Labirinto di Franco Maria Ricci (Fontanellato, PR)fino all’Orto Botanico di Catania. Per scoprirli tutti, andate sul sito.

BERLIN, GERMANY - AUGUST 25: An elderly couple stroll among flower beds in the Botanical Gardens (Botanische Gaerten) during sunny weather on August 25, 2011 in Berlin, Germany. Temperatures reached reached 25 degrees Celsius in the German capital and are expected to climb to 33 degrees tomorrow as summer weather finally takes over from what has so far been a cold and rainy July and August. (Photo by Sean Gallup/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 22 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO