La grande barriera corallina in pericolo a causa di El Nino

La grande barriera corallina australiana presenta punti bianchi.


Nuovo allarme per la grande barriera corallina in Australia. A causa del riscaldamento della temperatura del mare si vedono segni di sbiancamento sui coralli. Il fenomeno rischia di peggiorare se le condizioni meteorologiche non miglioreranno in fretta, hanno sottolineato degli scienziati.

Alcuni ricercatori avevano già lanciato un'allerta per il pericolo rappresentato da El Nino, considerato oggi uno dei maggiori responsabili del peggior episodio di sbiancamento del corallo registrato alla grande barriera.

Le barriere perdono colore quando l'aumento della temperatura degli oceani uccide le alghe simbiotiche che danno ai coralli nutrimento e il colore rosso.

La grande barriera, è patrimonio dell'umanità dal 1981 ma l'Unesco non lo ha inserito nella lista dei siti in pericolo. E così è intervenuto il governo australiano che ha allestito un piano a lungo termine per preservare i 345.000 chilometri quadrati del sito.

grande-barriera-coralina-australiana.jpg
Foto Kyle Taylor.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO