I parchi di Roma, il parco dell'Appia Antica

Il parco dell'appia antica, sospeso nel tempo, tra storia e natura.

Detta alla romana, "Roma è tanta robba", ed è quasi inutile stare qui a fare l'elenco. Ma tra le altre cose, Roma è anche tanti bei parchi pubblici, anche se, oppressi dai problemi quotidiani, traffico in primis, spesso anche noi romani ce ne dimentichiamo. Ma basta guardare ad una mappa della città, o questo splendido video girato con un drone sopra il Parco regionale dell'Appia Antica, che uno dei volti più belli di Roma, torna prepotente alla ribalta.

Il Parco dell'Appia Antica è tra i più noti tra i parchi e le ville romane, non fosse altro perché prende il nome dalla prima storica via consolare, e dalla presenza di così tanti reperti storici. Ma personalmente, quello che più mi commuove quando cammino all'interno del parco, un enorme cuneo verde che si insinua in una delle zone più popolose della città, sono gli ampi spazi verdi, gli scorci dell'agro romano che fu, le greggi che ancora svernano in città, i resti diroccati di un casale agricolo, il grano selvatico che ondeggia sul tramonto dei resti degli acquedotti.

800px-parco_degli_acquedotti_01.jpg
Foto ShockWave2.
Video di VisitLazio.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 188 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO