Dormire nella camera da letto di Van Gogh

Ora è anche possibile dormire in B&B nella camera da letto di Van Gogh

Van Gogh aspettava che ad Arles arrivasse il suo amico Paul Gauguin,era il 1888, e mentre aspettava faceva quello che gli riusciva meglio: dipingere. E tra le tante opere, una delle più famose, è La camera di Vincent ad Arles, un dipinto che normalmente ammiriamo nel bellissimo museo Van Gogh di Amsterdam, o nelle sue varianti, al Museo d'Orsay di Parigi e all'Art Institute of Chicago.

Ma oggi possiamo fare anche qualcosa in più: possiamo affittare la camera di Vincent, solo che per farlo, non dobbiamo andare ad Arles, ma a Chicago, dove l'Istituto d'Arte di cui sopra, affitta a prezzo modico, solo 9 dollari a notte, una stanza in tutto e per tutto come quella di Arles.

Non proprio uguale in tutto e per tutto, visto che si tratta di un appartamento moderno, con tanto di TV, aria condizionata, lavatrice e uso piscina, ma di certo capace di regalare un'esperienza emozionate. Disponibile su Airbnb.

1024px-vincent_willem_van_gogh_137.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO