Viaggiare Sicuri, per Argentina e Senegal avvisi sulla sicurezza

Il Ministero degli Esteri dirama avvisi sulla sicurezza per i viaggi in Argentina e Senegal

Non ci sono solo Tunisia ed Egitto negli avvisi per la sicurezza sul sito ViaggiareSicuri del nostro Ministero degli Esteri, che seppur con qualche comprensibile ritardo dovuto alle conseguenze, anche economiche, dei proprio comunicati, rimane uno dei migliori siti wed della nostra Pubblica Amministrazione. E in quest'ultima settimana la lente di ingrandimento della sicurezza si è spostata su Argentina e Senegal.

Argentina gennaio 2016: si registrano fenomeni diffusi di criminalità /micro- criminalità, soprattutto nell’immensa Provincia di Buenos Aires ed in alcuni centri urbani, in particolare a Rosario . In generale è opportuno adottare misure di cautela nei principali centri urbani, evitando di indossare oggetti di valore che possano attirare l’attenzione dei malviventi. Per i turisti in difficoltà è stato attivato il numero verde a carattere nazionale 0800 999-5000 (Comisaria del Turista). con operatori plurilingue, attraverso il quale ci si può rivolgere alla Polizia per denunciare casi di rapina, furto o altri reati.

Senegal gennaio 2016: in considerazione della critica situazione di sicurezza nell’area del Sahel, le zone di frontiera con il Mali e la Mauritania sono da considerarsi poco sicure e pertanto si sconsiglia di non recarvisi se non effettivamente necessario. Si sconsiglia in particolare di effettuare viaggi via terra dal Senegal al Mali e dal Senegal alla Mauritania.

1024px-le_monument_de_la_renaissance_africaine.jpg
Foto Sbreitinger.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO