Dove dormire ad Amsterdam: Arcade Hotel, per i videogiocatori

Console nella hall e nelle camere, per chi non può staccarsi dai videogame

12507668_1556484768009250_902609074044317909_n.jpg

Per gli amanti dei vizi, Amsterdam si conferma sempre più come il paese delle meraviglie. Oltre ai coffee shop, ai sexy shop, apre adesso un hotel per tutti gli appassionati di videogame.

Si chiama Arcade Hotel ed ha la particolarità di essere una struttura ricettiva per i videogiocatori. Perchè? Perchè nelle stanze non troverete il classico televisore, ma  una console con tanto di videogame,  più portatili nella hall e fumetti da sfogliare se si è stanchi di giocare.

L'Arcade Hotel si trova a qualche chilometro dal centro della città, nei pressi del  Sarphatipark e ha intenzione di coccolare i suoi clienti con ogni tipo di comfort tecnologico e ludico. Nelle stanze sono state montate vecchie console, dal NES al Megadrive, senza costi aggiuntivi, mentre nella lobby sono presenti sistemi di gioco portatili da condividere con gli altri viaggiatori. Nella hall, poi, c'è un'ampia libreria con una ricercata selezione di fumetti, come quelli della DC o Marvel, ma non mancano anche fumetti più di nicchia. In più thè e caffè a profusione per giocare fino all'alba.

Attualmente le stanze allestite per i videogiocatori sono 36, ma l'obiettivo dei gestori dell'Arcade Hotel è di aumentarne fino ad arrivare a 45, aprendo nel frattempo una nuova sezione totalmente dedicata al gaming. I costi di una stanza sono variabili e vanno dai  58 euro a notte per una singola fino a 129 della super suite di lusso.

10257706_1556484824675911_3296628247049319375_n.jpg

Credits | Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO