MSC Crociere affitta un'isola alle Bahamas

MSC Crociere affitta un'isola alle Bahamas per 100 anni per 200 milioni di dollari.

Grande colpo pubblicitario e, sperano gli investitori, anche economico della MSC Crociere che ha raggiunto un accordo con le autorità delle Bahamas, lo stato insulare del Nord America, per il quale viene concessa alla compagnia crocieristica, e quindi ai suoi clienti, l' "uso" esclusivo di un atollo nell'arcipelago delle Bahamas.

Siamo ad Ocean Cay, circa 20 miglia a sud di Bimini, 70 ad ovest dalla coste della Florida, in un atollo che fin'ora si è sviluppato soprattutto grazie all'industria estrattiva, ma che ora punta forte sul turismo, grazie a questo accordo con la MSC Crociere, l'ex compagnia crocieristica italiana nata dalle ceneri della Flotta Lauro, ora di proprietà svizzera.

Nell'accordo, che permetterà ai clienti della MSC di godere in esclusiva di questo angolo di Caraibi, anche la creazione di una riserva naturale marina, dopo anni di intensivo sfruttamento industriale.

msc-alle-bahamas.jpg
Immagine MSC Crociere.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO