Peak to Creek, la gara di sci per tutti di Bormio

Peak to Creek, 8 km tutti d’un fiato per la gara amatoriale in programma a Bormio il 23 gennaio.

Edizione numero undici per Peak to Creek, la gara amatoriale di sci in programma sabato 23 gennaio sulla leggendaria pista Stelvio di Bormio, in Alta Valtellina. Più che una competizione, una vera e propria festa sulla neve: la Peak to Creek è infatti aperta a tutti – sciatori e snowboarder, basta aver compiuto 18 anni di età – e ogni anno richiama centinaia di partecipanti, pronti a mettere alla prova muscoli e concentrazione per affrontare gli 8 chilometri e i 1.800 metri di dislivello che dividono la Cima Bianca dal traguardo, a Bormio.

Con sole trenta porte direzionali su otto chilometri di tracciato, la Peak to Creek potrebbe essere paragonata a una discesa libera. Un percorso lungo e impegnativo, ma comunque adatto a sciatori di ogni livello: non c’è infatti un tempo limite per la discesa e il comitato organizzatore vieta l’utilizzo di tute da gara professionali.

I partecipanti, a coppie, partono dalla Cima Bianca (3.012 metri di altitudine, il punto più alto del comprensorio) e, percorrendo la pista Stelvio, raggiungono il traguardo a Bormio, a 1.225 metri, per un totale di 1.800 metri di dislivello. In più i partecipanti possono mettersi alla prova su passaggi leggendari, come la famosa Carcentina e il muro di S. Pietro, ripercorrendo le traiettorie dei campioni di Coppa del Mondo e dei Mondiali.

sci-bormio.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO