Natale 2015 in Umbria

HAMBURG, GERMANY - DECEMBER 07: A christmas tree is seen on the main pedestrian street on December 7, 2013 in Hamburg, Germany. According to a recent study people in Germany will spend over EUR 70 billion this Christmas season on gifts, food, travel and decorations, of which they will spend EUR 10 billion online. (Photo by Philipp Guelland/Getty Images)

L'Umbria è una di quelle regioni d'Italia che si possono visitare in ogni momento dell'anno perchè non ti deluderà mai.
Se riuscite però a farci una scappata durante il periodo di Natale, vi assicuriamo che non potrete annoiarvi, tra mercatini natalizi, presepi viventi, tradizione e divertimento, il tutto condito da un'arietta pungente ma non troppo.
Da Perugia a Gubbio, tante sono le città dell'Umbria che per Natale si addobbano in attesa dei visitatori. Vediamo quali eventi ci riserva.

A Perugia, in occasione del Giubileo 2015, il 13 dicembre verrà aperta la Porta Santa della Cattedrale di San Lorenzo. Per tutto il periodo che anticipa il Natale, poi, le stradine del centro storico saranno popolate dagli storici mercatini delle strenne e i caratteristici presepi, come quello delle logge di Braccio Fortebraccio o quello vivente nei sotterranei della Basilica di San Domenico.

A Gubbio si parte l'Immacolata: dall' 8 dicembre, infatti, nelle stradine dello storico quartiere di San Martino torna il tradizionale presepe a grandezza naturale, un appuntamento atteso non solo dai cittadini ma anche dai tanti turisti che visitano questo affascinante borgo medievale. Non solo: grande attesa per il 7 dicembre, quando sulle pendici del monte Ingino verrà illuminato  il più grande albero di Natale del mondo, con oltre 300 sorgenti luminose.

A Orvieto invece tutto è pronto per "La Natività ad Orvieto", un circuito di circa 22 presepi tra artistici, artigianali e tradizionali allestiti in cavità, cantine e chiese del centro storico e in alcune frazioni. Il 23 dicembre, poi torna per la sua 27esima edizione "Il Presepe del Pozzo", un presepio sotterraneo con personaggi animati a grandezza naturale allestito all'interno della grotta di origine etrusca del Pozzo delle Cava. Poco distante da Orvieto,a Città di Castello c'è la XVI Mostra Internazionale di Arte Presepiale con 200 espositori di diverse parti d'Italia.

Assisi, città dove è nato il presepio - fu San Francesco ad allestire il primo della storia - ci sarà la mostra "Tutti i presepi del Mondo", alla Porziuncola di Santa Maria degli Angeli. Ma lo spettacolo più affascinante è di certo il tradizionale presepe monumentale nel prato della Basilica di San Francesco ad Assisi con personaggi in terracotta a grandezza naturale e l'abete natalizio gigante all'ingresso della Basilica inferiore.
Se amate fare i tour dei presepi, a Città della Pieve da 30 anni viene allestito, nei sotterranei del Palazzo della Corgna, il presepe monumentale, che ogni anno attira migliaia di visitatori. La particolarità di questo presepe è che le scene riprodotte sono tratte non solo dalla vita di Cristo ma anche dal Vecchio e dal Nuovo Testamento.

Un presepe particolare invece vi aspetta, dal 24 dicembre al 6 gennaio, a  Massa Martana: qui la natività viene rappresentata di ghiaccio, con statue a grandezza naturale.
A Miranda, piccola frazione di Terni, torna "la "stella di Miranda", una stella cometa di 105 metri di diametro, 350 metri di coda per una superficie complessiva di 30 mila mq, illuminerà le feste per trasmettere pace e speranza.

BERLIN, GERMANY - DECEMBER 08: A star hangs near a Christmas tree during Christmas shopping season in a shopping mall on December 8, 2012 in Berlin, Germany. German consumer confidence dropped prior to the Christmas season from a high level, according to a survey released at the end of November, expecting to harm retail sales in December, but not to the point of hurting businesses greatly. (Photo by Adam Berry/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 48 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO