Natale 2015 a Firenze: Weihnachtsmarkt e Florence Noël

La città di Firenze, magica in ogni periodo dell’anno, a Natale acquista un fascino ancora più seducente, anche grazie a tenti eventi che allietano i giorni delle festività natalizie.


Aria di Natale sin dal 2 dicembre in uno degli angoli più celebri di Firenze: dal 2 dicembre e fino al 20, infatti, in Piazza Santa Croce, si terrà il mercatino tedesco Weihnachtmarkt, che da quattordici anni scalda il cuore di adulti e bambini. Nella piazza viene allestito un tipico villaggio natalizio arricchito da decorazioni e illuminazioni che scintillano sulle bancarelle. Un giocoso percorso fra oggetti per il presepe e addobbi natalizi, idee-regalo e tentazioni gastronomiche, per un viaggio nel gusto e nelle tradizioni a tutto tondo.

Di grande atmosfera è anche “Florence Noël”, allestito presso l’ex Stazione Leopolda: ad accogliere il visitatore è una finta nevicata che immerge nelle atmosfere del profondo nord e all’interno un caldo gioco di luci ed alberi di Natale preparano alla parte più pittoresca della mostra, ovvero la ricostruzione della Casa di Babbo Natale, completa di camera da letto e studio, e con tanto di ufficio postale per le letterine.

E infine, per il quarto anno consecutivo Firenze Winter Park sarà il centro del divertimento natalizio fiorentino con la grande pista di pattinaggio coperta, le due emozionanti piste di snowtubing ed un ristorante con specialità gastronomiche di montagna. L’impianto, situato nel giardino dell’Obihall Teatro di Firenze, offre la possibilità di acquistare abbonamenti settimanali o giornalieri alla pista di pattinaggio e di scegliere fra le due piste di snowtubing: una, più veloce, per gli adulti o per tutti coloro che desiderino un brivido in più. Per i bambini, invece, una pista a minor pendenza con la possibilità di avere gommoni a due posti per i piccoli accompagnati dai genitori. Accanto alle piste numerosi stand espositivi per gli ultimi acquisti natalizi e per un gustoso spuntino.


natale-a-firenze.jpg
Foto Francesco Terzini e video di Sergio Colombini.

  • shares
  • Mail