Cosa vedere nel Sultanato dell'Oman: mare, Muscat e il deserto


Bel video di Ale, Vblogger italiano, che ci portano nel remoto sultanato dell'Oman, alla scoperta della sua capitale Muscat, delle sue spiaggie che si affacciano sul mar Arabico e sull'Oceano Indiano, e dello spettacolare scenario naturale del suo deserto.

Oman, come gli altri emirati e sultanati della penisola araba si sta aprendo al turismo internazionale, tanto che la grande moschea del Sultano Qaboos Grand, la terza moschea al mondo per estensione, tappezzata di splendidi tappeti tradizionali persiani, è aperta alle visite anche dei non musulmani.

Si viaggia con il passaporto ed è necessario il visto, che si può anche pagare all'ingresso: un visto di 10 giorni non rinnovabile costa circa 12 Euro. Il visto può essere richiesto anche online quando si viaggia in aereo. Il paese è sicuro, ma occorre evitare le zone di frontiera con lo Yemen, le più remote del paese.

1024px-shattibeachmuscat2.jpg
Foto Pranav21391.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO