Slow Travel Fest, il festival del viaggio lento

A Monteriggioni dal 9 all'11 ottobre

slow-travel-fest-a-monteriggioni.jpg

Nasce a Monteriggioni, in provincia di Siena, Slow Travel Fest, il primo festival dedicato a tutti quelli che amano viaggiare lentamente e che hanno la cultura del viaggo molto slow.

Tre giorni - dal 9 all’11 ottobre - da trascorrere tra le mura del borgo toscano e lungo la Via Francigena, seguendo un ricco programma fatto di escursioni, incontri, cinema, musica, arte e natura. Un festival aperto a tutti, grandi e piccoli, purchè viaggiatori amanti di questa dimensione del viaggio a bassa velocità. A piedi, in bicicletta, in totale simbiosi con il territorio che ci circonda.

Tante le escursioni previste, da camminate alle prime luci dell’alba a percorsi per scoprire il piacere di perdersi e itinerari in bicicletta, oltre a un ricco cartellone di incontri che vedrà la partecipazione, tra gli altri, del geografo ed escursionista Franco Michieli, che ha attraversato terre impervie senza alcuno strumento di orientamento, di Darinka Montico, la donna che ha percorso l’Italia a piedi e senza un euro, e di Claude Marthaler, “ciclonauta” e scrittore che porterà al festival il suo personalissimo modo di intendere il cicloturismo, insieme al racconto del suo ultimo viaggio su due ruote in Asia Centrale.
E ancora: mostre, videoproiezioni, laboratori ludico didattici per bambini, spettacoli teatrali, pic nic all'aria aperta e molto altro.

Info sul sito e su Facebook e Twitter.

via-francigena.jpg

  • shares
  • Mail