Carpineto Busker Festival: due giorni di festa con gli artisti di strada

La ventiseiesima edizione del Carpineto Busker Festival è alle porte: il 25 e 26 agosto, infatti, il centro sui Monti Lepini – celebre, tra l’altro, per aver dato i natali a papa Leone XIII – ospiterà gli artisti di strada con i loro giochi, colori e musica. Gli ospiti di questa edizione saranno giocolieri, artisti, attori, pittori e musici. Saranno loro a trasformare le piazze e i vicoli dell'antico borgo medievale in veri e propri palcoscenici.

Prevista la presenza di performer e musici che proporranno varie commistioni artistiche: dal teatro di Guglielmo Bartoli che presenterà un nuovo personaggio “Magellano”, alla magia delle ombre cinesi di Silvio Gioia, per arrivare all'illusione travagliata di Maria Teresa Pascale che interpreta un spettacolo di Eduardo Ricciardelli, alla giocoleria acrobatica della compagnia C'tua, all'acrobatica e musica della compagnia “Can Bagnato”, al bolle di sapone di Sara Amitrano, al circo teatro du Chien Barbu mal Rase, allo spettacolo di fuoco di Giovanni Nulleamai, alla giocoleria comica di Mariano Fiore alla bellezza esotica di Zingamu e molti altri.

Carpineto Busker Festival 2015

Foto | Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail