Soriano nel Cimino (Vt): il Monumento naturale di Corviano

Il Monumento naturale di Corviano è un antico insediamento abbastanza esteso, con resti di una cinta muraria, un castello, una chiesa e almeno una ventina di abitazioni ipogee. Ci troviamo nel Lazio, in provincia di Viterbo, nel comune di Soriano nel Cimino.

La case, nascoste da una boscaglia fitta, sono grosso modo divise in due tipologia: quelle che hanno accesso parietale e quella con accesso costituito da gradini intagliati nella roccia. La maggior parte delle abitazioni presenta una grande apertura affacciata sul dirupo e anticamente era raggiungibili solo grazie all’uso di scalette e passarelle che poi venivano sollevate in caso di necessità. Nel corso dei secoli le abitazioni hanno mutato la loro destinazione d’uso: da abitazioni vere e proprie sono diventate rifugi durante il secondo conflitto mondiale.

Nell’abitato una delle cavità presenta una particolarità non del tutto visibile: ha un accesso con una doppia scala intagliata nella roccia, la prima, visibile, va verso l'ingresso, mentre la seconda a destra dell’accesso

Sul sito del Comune di Soriano nel Cimino ci sono informazioni dettagliate su come raggiungere il Monumento naturale di Corviano come anche su come chiedere le visite guidate.

Soriano nel Cimino (Vt): il Monumento naturale di Corviano

  • shares
  • +1
  • Mail