La Notte di San Lorenzo, dove guardare le stelle cadenti

Il 10 agosto torna la notte più romantica dell'estate

gettyimages-103400314.jpg

Lunedì 10 agosto torna la notte di San Lorenzo, la notte più affascinante dell'estate, quella delle stelle cadenti e dei desideri da esprimere.

Quella del 10 agosto resta però una data simobolica, intrisa di romanticismo; in realtà lo spettacolo delle Perseidi inizia già intorno alla fine di luglio e persiste per buona parte di agosto. In queste settimane, quindi, alzare il naso all'insù vi permettera di catturare almeno una stella cadente con lo sguardo.

La pioggia di stelle cadenti ci sarà tra la notte di mercoledì 12 e giovedì 13 agosto 2015: durante questa notte l'assenza della Luna non dovrebbe creare alcun problema lasciando il cielo notevolmente scuro.

Dove ammirare le stelle cadenti? Sicuramente lontano dalle città e dalle luci artificiali. Una spiaggia, una montagna o un luogo isolato sono la location ideale per ammirare lo sciame stellato. In molte città si organizzano vere e proprie spedizioni con tanto di telescopio per ammirare il cielo stellato in tutto il suo splendore.

A Milano, ad esempio, al Civico Planetario Ulrico Hoepli martedì 11 agosto, alle ore 21.00, ci sarà una conferenza sul tema delle stelle cadenti, a cui è abbinata l'osservazione guidata della volta celeste.
A Roma, domenica 9 agosto alle  21.00 e 22.00, al Planetario astrofili e amanti dei corpi celesti potranno ricevere da Stefano Giovanardi tutte le indicazioni utili per osservare la pioggia di stelle e scoprire cosa accade in cielo.
A Napoli appuntamento il 10 agosto sulla spiaggia della Marinella a Sant’Agnello (penisola Sorrentina – Napoli), dove  sarà dedicato uno spazio alle osservazioni delle perseidi.

gettyimages-176451956.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1242 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO