La Cina imperiale in mostra a Roma

Le sale del Refettorio del quattrocentesco Palazzo Venezia ospitano fino al 28 febbraio 2016 i capolavori dal Museo Provinciale dello Henan, uno dei maggiori musei della Cina moderna, per raccontare il passaggio dalla dinastia Han, la dinastia sotto la quale Cina ha iniziato a prendere forma, all'Età dell'Oro della dinastia Tang .

In mostra sono esposti oltre 100 pezzi, tra i quali una veste funeraria di 2.000 listelli di giada intessuti con fili d'oro, lacche, terrecotte invetriate, vasi, oggetti d'oro, d'argento e di giadeite, per guidare i visitatori attraverso lo straordinario periodo della storia cinese.

Le opere in mostra parlano dello sviluppo di quella civiltà cinese che nasce e si sviluppa nella cosiddetta Pianura Centrale, area considerata al tempo "Centro del Mondo", e che copre l'odierno Henan, rivelando come dalla cultura tradizionale del primo impero Han (206 a.C. - 220 d.C), periodo storico politicamente turbolento ma intellettualmente florido, si sia giunti all'età dell'oro della dinastia Tang (581-907).

Aperto tutti i giorni, lunedì escluso, dalle 10.00 alle 19.00: intero 4 euro. I Tesori della Cina Imperiale.

museo-henan.jpg

Foto Gary Lee Todd.

  • shares
  • +1
  • Mail