Sciopero aereo del 24 luglio 2015

gettyimages-56640166.jpg

Annunciato lo sciopero aereo di 24 ore previsto per domani, venerdì 24 luglio. Ad annunciarlo, un comunicato stampa dell'ANPAC, sindacato di piloti e assistenti di volo.

Previsti disagi e cancellazioni di voli: Alitalia ha già annullato circa il 15 per cento dei voli previsti, di corto e medio raggio. In una nota la compagnia di bandiera italiana ha affermato che "considera lo sciopero irrispettoso di consumatori e colleghi, proprio mentre a Fiumicino si tenta di tornare alla normalità".

Dall'altra parte ANPAC, che conferma la mobilitazione su tutto  il territorio nazionale, ad esclusione dei voli da e per gli aeroporti di Bologna e Venezia, nel rispetto delle prescrizioni di legge. Piloti ed assistenti incroceranno le braccia a seguito della mancanza di risposte alle  istanze dei colleghi CityLiner sull'omologazione del sistema retributivo con quello dei colleghi di Alitalia "ed al rifiuto aziendale di mettere nero su bianco l'impegno a mantenere i livelli occupazionali del Personale Navigante al termine della SOD".
Lo sciopero durerà dalle 00:01 del 24 luglio alle 24:00 del 25 luglio. Sul sito ANPAC ulteriori dettagli.

gettyimages-461659327.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail