Si conoscono e si sposano in volo, un anno dopo


Mio marito non manca mai di prendermi in giro, quando guardo uno dei miei "filmetti", come li chiama lui. Quei film romantici e scontati, dove l'unico brivido sta nell'attesa della fatidica domanda "Vuoi sposarmi?", e il più scontato dei finali, " E vissero felici e contenti", attende l'incontro con i fazzoletti, che previdente metto a porta di mano prima dell'inizio del film. Ma che ci possono fare, mi hanno disegnato così, inguaribile romantica, che si emoziona ancora per storie come queste, come quella di Vjera e Stefan.

Da quelle in spiaggia a quelle celtiche, da quelle sott'acqua a quelle via Twitter: le nozze eccentriche non sono ormai una novità. Il matrimonio celebrato a bordo di un volo della Turkish Airlines, però, è stato forse uno dei più romantici tra gli inusuali: i due sposi, infatti, si erano conosciuti l'anno prima sempre a bordo di un volo della compagnia turca e hanno voluto scambiarsi la promessa d'amore eterno in volo, nello stesso posto in cui "Cupido" aveva scoccato la sua freccia.

Nell'aprile 2014 "galeotti" furono i posti 5B e 5C del volo TK 342 da Istanbul a Ulan Bator, in Mongolia, dove l'attrice serba Vjera Mujovic e il medico tedesco Stefan Preis si ritrovarono seduti uno a fianco all'altro, inconsapevoli del fatto che quel viaggio avrebbe cambiato la loro vita per sempre. Appena Vjera e Stefan iniziarono a chiacchierare, infatti, scoprirono di avere tante cose in comune, malgrado origini differenti e diversi motivi di viaggio.

Trascorso un anno Vjera e Stefan sono diventati moglie e marito, scambiandosi promessa di amore (speriamo eterno) a bordo di un aereo Turkish Airlines da Belgrado a Istanbul, seduti agli stessi posti. Il 5B e 5C. Insieme agli sposi amici e parenti, che hanno beneficiato di tutti i servizi e le attenzioni della Turkish Airlines.

E se la storia è una di quelle che piacciono a me, alla fine dobbiamo dare a Cesare quello che è di Cesare, e riconoscere che ci sarà un perché se la Turkish Airlines è stata votata per quattro anni consecutivi Migliore Compagnia d'Europa. Anche in questo caso la Turkish Airlines è stata all'altezza (in tutti i sensi),ed ha curato ogni dettaglio della cerimonia mettendo a disposizione petali di rosa, candele, un trio d'archi, il buffet per gli invitati e, ovviamente, una deliziosa torta nuziale. Pubblicità certo, ma intanto ho fatto fuori un altro pacco di fazzoletti.

fedi nunziali

  • shares
  • +1
  • Mail