Bla Bla Car, da oggi il servizio si paga online e in anticipo

FRANCE-ECONOMY-BLABLACAR

Novità in casa Bla Bla Car, il servizio di road sharing più famoso d'Europa. Da oggi, infatti, la società francese ha messo in atto modifiche - soprattutto nel sistema di pagamento - per tutti quelli che vogliono condividere l'esperienza di un viaggio in compagnia per dividere costi di benzina e pedaggio.

La prima novità sta nel pagamento: niente più contanti, la società ha sviluppato una piattaforma per saldare il conto direttamente online, tramite carta di credito o account Paypal. In questo modo, la società deterrà una parte dei soldi destinati al conducente per coprire le spese dell’infrastruttura e finanziare nuovi investimenti. Il conto, quindi va saldato online e soprattutto in anticipo; non sarà quindi strano se i prezzi verranno leggermente aumentati, proprio per via delle commissioni.
Il nuovo sistema è da tempo già vigente in Francia e Spagna, pare senza alcun calo delle prenotazioni; in Italia attualmente sarà applicato solo sulla tratta Genova-Milano (la più frequentata dagli iscritti di Bla Bla Car) e in direzione contraria, per coprire tutte le altre tratte durante l'anno.
La percentuale trattenuta varia in base al costo del passaggio e al numero dei presenti in auto: come spiega Il Corriere della Sera "su un «contributo» di 66 euro al proprietario della vettura - o a chi la guida- ne vanno 60, i restanti 6 li prende Bla Bla Car in modo completamente automatico".

Ma le novità non finiscono qui: i francesi hanno previsto anche un meccanismo di indennizzi per evitare brutte sorprese, come le cancellazioni del viaggio all’ultimo secondo. Se avviene ciò, il passeggero può essere rimborsato dell’intero importo, se lo fa il passeggero il conducente può ricevere il prezzo della corsa. A meno che non sia stato avvisato prima e a quel punto il rimborso sarà inferiore.
Infine, sarà inserita una nuova opzione per rispondere automaticamente alle prenotazioni che comunica quando la macchina è piena.Tramite la piattaforma si potrà anche sapere in anticipo come sono ttutti i passeggeri e non soltanto il conducente: tramite i feedback lasciati dagli altri iscritti, si potrà scoprire prima di mettersi in macchina il livello di esperienza e di loquacità di tutto l'equipaggio.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail