Cosa fare a Darwin in Australia, dar da mangiare ai Coccodrilli al Crocosaurus Cove



Darwin, the Top End nel Territorio del Nord in Australia, ultima frontiera (scusate la citazione, ma non ho resistito) . Forse esagerato, ma è fuor di dubbio che qui è ancora la natura a farla da padrone, con l'Outback (Azalai Esplorazioni ci ricorda, che per un Aussie l'Outback è tutto quello che non è città) che si estende appena fuori la città, per migliaia e migliaia di chilometri, e a volte, anche se si è visitato il Litchfild Park o il Kakadu Park, occorre scendere a compromessi, con i propri desideri e il tempo a disposizione, e andare a Mitchell Street per ammirare i grandi Saltwater Croccodilles.

Che poi una visita al Crocosaurus Cove di Darwin, non si dimostra essere un ripiego, rispetto all'esperienza di vedere i Crocs nel loro ambiente naturale, come ad esempio nell'Adelaide River. E' piuttosto l'occasione per imparare a conoscerli, e per vederli da più vicino, magari nuotando nella loro stessa vasca, approfittando della Cage od Death (una gabbia protettiva sicurissima, a dispetto del nome).

Coccodrilli dappertutto, che il personale del Crocosaurus conosce e chiama per nome, come si fare con il proprio cane o gatto, che proprio come si fa con i nostri amici domestici, trattano con affetto, ma mai con sufficienza. Coccodrilli che si fanno ammirare nelle loro vasche, dove si esibiscono in piccoli show, che saltano per afferrare il cibo, che gli viene calato con delle piccolo canne da pesca, che nuotano vicino ai bagnanti (due per volta), che si immergono con loro protetti da una gabbia di vetro ed acciaio, che (se siamo fortunati) possiamo tenere in mano, per sentire l'effetto che fa (e per scattare una bella fotografia).

Il sito turistico del Territorio del Nord, in italiano.

E poi tante vasche per i pesci, grandi e piccoli (c'era anche il grande Barramundi), un bellissimo rettilario, e la sorpresa di un interessantissimo show con i serpenti, dove ci vengono spiegati i loro segreti, e possiamo vedere come si nutrono (tranquilli però, perché le cavie di cui si cibano non sono vive). Una vera sorpresa, devo dire; vale la pena assistervi.

Trovare il Crocosaurus è facilissimo, perché si trova proprio in Mitchell Street, perché a Darwin lo conoscono tutti. Per la visita calcolate 2 orette, mettendoci dentro anche lo show dei serpenti (chiedete in biglietteria gli orari). Tutti i giorni dalle 9 alle 6 del pomeriggio, 30 aussie dollars per l'ingresso, un bar all'interno per dissetarsi, e un negozio di souvenir all'uscita, per un regalo a chi è rimasto a casa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO