Sand Magic: Dinant, in Belgio, celebra i 20 anni di Disneyland Paris con le sculture di sabbia


Conoscete una bella cittadina chiamata Dinant? Forse no... Si tratta di una piccola città adagiata sulle rive del fiume Mosa, in Belgio. E Dinant potrebbe essere una tappa davvero interessante da inserire nel programma di un viaggetto estivo o magari anche primaverile - soprattutto se avete figli - anche grazie alla mostra Sand Magic. Fino al 30 settembre di quest'anno infatti, per celebrare degnamente il ventesimo anniversario dell'apertura di Disneyland Paris, la Cittadella ospiterà statue e ricostruzioni in sabbia dei personaggi della Disney.

Il castello di Fantasia, le carte di Alice nel paese delle meraviglie, Pinocchio, Biancaneve e i sette nani, il Re Leone, la Sirenetta e i pirati, Cars e la strega cattiva: tutti i volti e le storie più celebri saranno ricostruite con la sabbia, creando uno spettacolo meraviglioso e mirabilante che anche i più grandi apprezzeranno di certo.

Ma parliamo un po' della Cittadella (Citadelle de Dinant): costruita nell'undicesimo secolo, distrutta e ricostruita più volte, oggi ospita un museo storico ed è uno dei posti più interessanti e panoramici della città, a cui avete la possibilità di accedere salendo ben quattrocentootto scalini oppure con una meno impegnativa teleferica.

L'esposizione rimarrà aperta dalle 10 alle 18. Il biglietto è gratuito per i bambini sotto i 3 anni e costa 9 euro (che diventano 14,50 se volete visitare anche la Cittadella).

Se volete cogliere l'occasione per visitare anche i dintorni di Dinant sappiate che nel raggio di pochi chilometri ci sono numerosi castelli che vale la pena di vedere, come il Castello e i Giardini di Freyr, il Castello di Ferme de Falaën e il Castello di Vêves.

Vota l'articolo:
3.60 su 5.00 basato su 5 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO