Stagione dei monsoni: viaggi e disastri

L'allarme del New Scientist per l'indebolimento delle piogge nella stagione dei monsoni, è rimbalzato ieri sul web italiano: di riscaldamento climatico e inquinamento parlano Villaggio Globale e l'ANSA, ripubblicata da Telefree. Destinati a scomparire i viaggi sulla banchisa con i rompighiaccio, meno facile programmare vacanze ai Caraibi, dove la stagione degli uragani diventa sempre piu' violenta e meno prevedibile. Le Maldive al contrario vedono allungarsi la stagione utile per il turismo, a rischio però di far la fine di Atlantide (vedete anche il servizio su Seed Magazine):

Almeno da tre, quattro anni - racconta Corti, direttore di Astoi - registriamo un prolungamento della stagione turistica. Prima i monsoni, tra febbraio e l' estate, portavano piogge anche per una settimana intera. Adesso il fenomeno non si presenta più con la stessa intensità e in periodi come questo le Maldive sono piene di turisti, tanto al massimo lo scroscio di pioggia dura un'oretta.

Se cercate informazioni per la data giusta di partenza nel periodo dei monsoni, Ci sono stato ha un bellissimo servizio che genera una mappa dei paesi in pericolo, mese per mese.

  • shares
  • Mail