Tre trattorie a Firenze

Osteria Mario a Firenze

C'è chi ne fa una questione di qualità, chi di ricerca delle tradizioni, chi di economicità, ma sta di fatto che in tempi di magra come questi, la popolarità delle trattorie nostrane sta rapidamente crescendo, a scapito dei ristoranti.

L'Osteria di Giovanni si trova in via del Moro 22, più o meno a metà strada del tragitto da Santa Maria Novella e il ponte alla Carraia, fa della genuinità dei prodotti e del servizio al cliente i suoi punti di forza. Sfiziosi antipasti di salumi toscani, zuppe fiorentine, carni cucinate secondo tradizione, per un rapporto qualità\prezzo che difficilmente lascia insoddisfatti. Via Dining in Florence.

Osteria da Que Ganzi in via Ghibellina 70, proprio davanti a al museo di Michelangelo, si trova all'interno di un antico edificio del XIV secolo, e si fa notare per il suo carattere rustico ma familiare. Cucina toscana, sia di pesce che di carne, con una buono rapporto tra qualità e prezzo; tra i primi le pappardelle al cinghiale e i pici con radicchio e olive, per i secondi, chiedere con fiducia ai gestori, il taglio che fa per voi. Via QRistoranti.

La Trattoria Mario si trova in via Rosina 2, vicino al mercato di San Lorenzo, secondo alcuni la miglior trattoria di Firenze, nonostante "l'abito" dimesso (ma non è più un segreto, viste le file all'ingresso). Ambiente spartano, e cucina tradizionale di qualità, dalla ribollita alla tagliata, che finisce, come da tradizione con cantuccini ed il vin santo. Via Tripadvisor.

Vedi anche le 4 trattorie consigliate da Valentina, e Pangie’s poco dopo il Ponte S. Trinità.

Foto | Tavallai.

  • shares
  • Mail