La Pesca sportiva in Australia, si fa nel Territorio del Nord con i Barramundi

Pesca del Barramundi in Australia

Dico subito che durante il mio viaggio a Darwin, in Australia, non ho provato l'ebbrezza della pesca sportiva, ma ho potuto apprezzare la qualità del Barramundi, che i darwiniani affettuosamente chiamano il Barra. Al Tap bar sulla Mitchell Street (proprio accanto al Crocosaurus Cove, dedicato a Mr. Croc), la vie dei bar di Darwin, ho provato il Barra Burger, che oltre ad essere molto sostanzioso (era un panino extra large secondo i nostri standard), ho trovato anche molto buono.

Eppure, qui arrivano appassionati di pesca, da tutte le regioni e città australiane, per dare la caccia al Barra, che da quello che mi hanno raccontato, non è poi così facile da tirare, su una volta fatto abboccare, e proprio per questo la pesca è considerata molto divertente ed eccitante dagli appassionati. Appassionati che poi, da veri pescatori, amano raccontare e vantarsi delle proprie imprese (magari esagerando un po'), magari anche al Museo di Darwin, dove ogni tanto, organizzano degli eventi a tema pesca.

Ma siccome da quelle parti girano i coccodrilli, tanto che si può esser certi di trovare una notizia al giorno che li riguardi sui giornali locali (vedi NTNews), conviene sempre affidarsi a qualche agenzia di Darwin per provare l'ebrezza di tirare su questi pescioni, come ad esempio questa che organizza anche delle giornate di pesca.

Vedi anche il Kakadu Park ed il Litchfiled Park.

Il sito turistico del Territorio del Nord, in italiano, dedicato a Darwin e una ricetta per fare pasta con il barramoundi.
Foto Tourism NT

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO