Viaggio in Polinesia Francese: l'Opoa Beach Hotel di Raiatea

Scritto da: -

Polinesia Francese: Opoa Beach Hotel, Raiatea
Se dovessi scegliere un posto dove passare la mia vacanza ideale, senza dubbio l’Opoa Beach Hotel di Raiatea sarebbe tra le mie top 10. All’arrivo, la prima impressione è quella di aver fatto un salto in stile Mary Poppins dentro un paesaggio da cartolina. E’ tutto talmente bello da sembrare irreale: i bungalow bianchi natural-chic, le tonalità di blu del mare che si mescolano con quelle del cielo, l’aroma dei fiori di tiarè e di ylang ylang che si diffonde nell’aria, il silenzio rotto solo dal rumore dell’acqua e dal cinguettio di qualche uccello. Ci avviamo verso il vassoio dei cocktail tropicali che ci aspetta: basta un secondo e siamo avvolti da un mix di totale relax, pace e soddisfazione.

Situato tra una compatta foresta tropicale e le spiagge candide che danno su Huahine, l’Opoa Beach Hotel è infatti il posto adatto per chi vuole dimenticare (con stile) la routine di tutti i giorni. I bungalows sono molto accoglienti e sono costruiti con materiali naturali reperiti localmente: teck, fibre di palma, radici di maki-maki per le lampade e gli specchi, purau, coralli e conchiglie.

Polinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, Raiatea

Si può scegliere fra tre diverse tipologie di bungalow: quelli che danno sulla spiaggia (beach), sulla piscina (pool) o sul giardino (garden) - tutti con letto matrimoniale e con salotto - al prezzo rispettivamente di € 218, € 201 e € 184 al giorno. C’è un supplemento giornaliero di € 17 per i bambini tra i 2 ed i 12 anni (per i pargoli sotto i 2 è gratis), mentre se ci dovesse essere un adulto in più oltre alle 2 persone previste per ciascuna abitazione, il supplemento è di € 42. L’opzione full board costa € 88 al giorno cadauno, half board € 63. La connessione Internet wireless è invece gratis.

Uno dei valori aggiuntivi di questo hotel è la scelta di attività incluse nel prezzo: canoa polinesiana, surf e kayak. Sono gratis anche i trasferimenti (via terra) ad un mercato locale dell’artigianato e quelli quotidiani (via mare) ad un motu abitato solamente da uccelli. Vicino a questo bird motu è possibile ammirare l’incredibile varietà di pesci tropicali che popola il giardino dei coralli, ed alla clientela viene fornita tutta l’attrezzatura necessaria sia per fare lo snorkeling, sia per pescare in laguna.

Polinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, Raiatea

Tra le attività a pagamento invece troviamo il “lagoon fishing party” (4500 CFP pp), ovvero una gita in barca in laguna con partenza alle 6 di mattina e ritorno alle 9 alla ricerca di quei pesci che prediligono le prime ore della giornata, come il barracuda ed alcune specie di jack fish. Un’altra opzione è la gita in canoa sul fiume Faaroa accompagnati da una guida locale: mezza giornata costa 6000 CFP pp e include un giro ad un giardino botanico. Per un giorno intero invece si vengono a spendere 9000 CFP pp ma l’itinerario prevede prima un transfer in macchina al marae Taputapuatea, poi una traversata in kayak fino al motu, snorkeling nel giardino dei coralli e ritorno verso il marae seguendo il reef.

Sempre a pagamento, è possibile andare in barca a scoprire quest’isola sacra facendo un giro alla piantagione di vaniglia, alle coltivazioni di perle, al marae ed al motu a vedere gli squali, le razze e le tartarughe (mezza giornata 8100 CFP pp, giornata intera 10000 CFP pp). Via terra si può invece andare a fare un trekking fino alle tre cascate, andare a scoprire la foresta seguendo il fiume (entrambi 4/5 km per 5 ore di cammino a 7500 CFP pp), oppure scegliere trek più lunghi - come quello al plateau Temehani (17 km, 8 ore, a 10000 CFP pp).

Per quanto riguarda il cibo, devo dire che non c’è stata portata che non mi abbia soddisfatto. Il ristorante ha uno chef francese molto capace che ci ha stupito non solo con una preparazione impeccabile, ma anche con l’incredibile attenzione per i dettagli dimostrata nella presentazione dei vari piatti. Ho apprezzato in particolare il modo in cui è stato preparato il tonno crudo, ma quello che ho gustato di più forse sono stati i dessert, ovviamente molti dei quali a base di vaniglia.

Segui qui tutto il nostro viaggio in Polinesia Francese.

Polinesia Francese: Opoa Beach Hotel, Raiatea

Polinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, RaiateaPolinesia Francese: Opoa Beach Hotel, Raiatea

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 18 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Viaggio in Polinesia Francese: l'Opoa Beach Hotel di Raiatea

    Posted by:

    ssssiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Travelblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.