I mercatini di Rio de Janeiro

Feira do Rio Antigo-Rio de Janeiro

Rio, ovviamente, offre molte occasioni di shopping ai turisti, che di solito amano bighellonare davanti alle vetrine, anche di lusso, dove normalmente acquistano le persone del ceto medio-alto della città, perdendo però l'occasione di scoprire i mercatini, dove si possono acquistare oggetti e vestiti vintage, molto più caratteristici, ed in linea con il tradizionale carattere carioca.

Andare a caccia di questi mercatini è anche un modo per esplorare il Rio, al di là principali attrazioni turistiche, e godere di piccole storie e tradizioni, che comunque concorrono a creare l'ambiente, la cultura di Rio, senza dimenticare che in questo modo, si possono sostenere, e conoscere, le piccole imprese e gli artigiani che lavorano in città.

Nel centro di Rio, principalmente intorno a Lapa, una varietà di negozi di seconda mano (brechós) attendono solo di essere scoperti. Se poi alzate gli occhi dalle vetrine, e date un'occhiata agli edifici e alle strade, vi accorgerete di trovarvi in un ambiente del tempo perduto, del tempo delle colonie.

Via The Rio Times
Foto | cosmo45.

Alla Feira do Rio Antigo, i visitatori possono trovare, antiquariato, artigianato, vinili, vestiti e persino un
assaggio del tradizionale cucina brasiliana. Si svolge ogni primo sabato del mese in rua de Lavradio, fermata metro Carioca.

Non distante, nel cuore di Lapa, all'interno del Teatro Odisseia (che normalmente funziona come discoteca), ogni mese, si tiene un mercato chiamato Bazar Noir, dove è possibile trovare vestiti, accessori e persino deliziosi dolcetti della nonna.

Sempre in Centro, si trova Brechó da Totolinha, un negozio esotico e retrò, noto tra gli "alternativi" di Rio; inoltre vicino a Praça XV, e vicino alla stazione traghetto a Niterói, ogni sabato si svolte la Feira de Antiguidades, uno dei mercatini più famosi di Rio, dove si possono trovare libri, capi di abbigliamento, accessori, dispositivi elettronici e persino mobili.

Nei pressi di Piazza General Osorio, a Ipanema, ogni domenica si tiene la Hippie Feira, un altro mercato di strada molto tradizionale in Rio; qui si trovano dai quadri, mobili artigianali di gioielli e vestiti, sempre vintage.

E parlando di vintage, occorre menzionare Santa Teresa, il quartiere più bohemien di Rio de Janeiro, dove le strade che corrono sulla collina, ospitano uno spettacolo di gallerie e studi d'arte, così come tradizionali feirinhas (mercatini), dove sono esposte opere d'arte ed oggetti vintage.

  • shares
  • +1
  • Mail