Hotspot gratis non c'è trucco non c'è inganno

free-hotspot.comAl convegno Touristech Free-hotspot ha presentato la nuova offerta italiana "Diventa Free", già vista su Punto Informatico e HW Upgrade. Il servizio di installazione degli hotspot wifi gratis è a cura della web agency Gruppo36 che installa gratuitamente i punti wireless nei locali pubblici di Milano. Ho parlato un minuto con il responsabile, che mi ha chiarito i punti oscuri dei comunicati: fuori Milano l'offerta è valida per un router preconfigurato con assistenza remota per l'installazione, oppure con l'uscita del tecnico a pagamento. Non è necessario far sostituire uno hotspot, l'offerta al momento vale anche per chi vuole aprire un punto Internet ex novo. Come sapete, Free-hotspot regala l'hardware per poi guadagnare dai banner visualizzati dai navigatori nei locali pubblici: modello di business non eccelso, piu' che altro perchè non è prevista la possibilità di pagare per navigare liberi dalla pubblicità (nuove finestre che si aprono ogni 3-5 minuti, almeno in teoria).

Il gestore del locale ha un ritorno del 10% sulle pagine viste che genera il suo hotspot e qui viene il bello: non sono previste campagne in Italia prima della soglia dei 100 punti aperti, ora ce ne sono meno di 30, quindi è ancora possibile farsi un vero e proprio hotspot pubblico gratis. Poi si vedrà...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: