Le Hawaii che non ti aspetti: Molokai

Una delle spiagge di Molokai

Hawaii: sabbia bianca, mare splendido e mega-resort di lusso. Ma se volessimo solo le prime due opzioni, e al posto del resort e del turismo di massa qualcosa di più intimo e meno globalizzato?

Dovremmo scegliere Molokai, una delle isole più romantiche del mondo, e la meno influenzata dal turismo di massa degli ultimi decenni. Già dal villaggio di Kaunakakai si può riconoscere lo spirito del posto: poco più di un villaggio, con una sfilza di negozietti e botteghe di tutti i tipi che fanno molto anni '50 e che ci daranno l'impressione di essere su un altro mondo, ben diverso da quello dei resort 5 stelle delle isole vicine.

Insomma a pochi minuti di volo dai mega resort di Maui troverete una realtà molto diversa, dove, come ci racconta bene Ryan Ver Berkmoes di Lonely Planet, la vita si è fermata a parecchi anni fa, e dove non avrete difficoltà a trovare una spiaggia tutta per voi e conoscere gli abitanti del posto, che sono i più "autentici" di tutto l'arcipelago. Sarete insomma sul'isola dove "il traffico è quando due automobilisti si fermano per chiacchierare tra loro".

Foto | PatrickMcNally

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO