Video: atterraggio abortito a Narita, Giappone

Guardate il video qui in alto e valutate la strizza dei passeggeri e del pilota di questo A330 della Emirates Etihad che è stato costretto a quello che, nel gergo... pilotesco, si chiama go around.

Go around, qualcosa come "andare in giro", termine che sta ad indicate un atterraggio abortito nella fase finale, e, in questo caso, addirittura dopo che il carrello ha già toccato terra.

Il perchè della rinuncia ad atterrare lo sa solo il pilota: da quel che si vede possiamo però ipotizzare che la causa sia stata il troppo vento, che ha reso ingestibile l'atterraggio visto che, come si vede bene dal video, l'aereo non tocca terra all'inizio della pista ma ben oltre, cosa che riduce ovviamente il successivo spazio di frenata.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: