Altre notti dei Musei in Italia del 20 maggio 2006

Ecco le altre città che partecipano in Italia alla Notte dei Musei del 20 maggio, oltre a quelle già segnalate:


  • Lugano: Dal 21 maggio al 2 luglio 2006 il Museo Cantonale d’Arte ospita la seconda edizione della rassegna Che c’è di nuovo? Uno sguardo sulla scena artistica emergente in Ticino.
  • Genova: Nella notte di sabato 20 maggio 2006 i Musei del Comune di Genova. Musei di Strada Nuova. Musei di Nervi. Museo d'Arte Contemporanea di Villa Croce. Museo di Storia Naturale "Giacomo Doria". Museo di Archeologia Ligure. Museo del Risorgimento. Galata Museo del Mare. Castello D'Albertis Museo delle Culture del Mondo. Galleria Nazionale di Palazzo Spinola. si animano con le iniziative legate alla Nuit des Musées.
  • Brindisi: Per l’occasione il Museo provinciale “F. Ribezzo” rimarrà aperto, sabato 20 maggio, dalle ore 19.00 fino all’una del 21 maggio.
  • Fano: Sabato 20 maggio 2006 il Palazzo Malatestiano ospiterà alla Pinacoteca l’iniziativa che si prefigge di diventare un appuntamento privilegiato per i musei di tutta Europa e per il suo pubblico.
  • Napoli: Itinerario gastronomico-culturale per trasformare il tempo della notte dal 20 al 21 maggio in un momento per la conoscenza, l’arte e la cultura. Durante questo insolito orario di apertura, il pubblico potrà approfittare, oltre che per visitare il Museo di Pulcinella e scoprire gli angoli più suggestivi del Castello alla luce delicata delle fiaccole, anche di eventi spettacolari come il concerto di musica popolare del gruppo “Suoni Barricati” e il gran finale del Civico Concerto Bandistico di Acerra.
  • Pescara: La Notte dei musei mutua un'iniziativa patrocinata dal Consiglio d'Europa e vede protagoniste il 20 maggio le maggiori realtà cittadine, vale a dire i musei "Vittoria Colonna", "Basilio Cascella" e "Genti d'Abruzzo", aperti dalle 19.30 all'1 tutti con ingresso gratuito.
  • Ancona: Il Museo Tattile Statale Omero partecipera' alla seconda edizione de La Nuit des Musees con un percorso multisensoriale attraverso il mito fra le celebri sculture, voci poetiche e accompagnamento musicale in una visita che culminera' con un grande mito... il cioccolato.
  • San Benedetto del Tronto: ispirazione omerica per un evento inserito nell'ambito della rassegna ''Sentieri d'arte e di mense 2006''. ''Canti di muse e mense tra flutti e frutti'' sarà a ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 0735/794588.
  • Torino: sul Sagrato di San Filippo Neri in via Maria Vittoria, concerto straordinario per l'inaugurazione delle Olimpiadi degli scacchi con il jazz dell'artista creolo Magik Malik.
  • Senigallia: il Musinf presenta Senigallia come 'Città della fotografia'.
  • shares
  • Mail