Imparare a sciare sul Monte Amiata


La neve l'ha fatta tanto quest'anno, come anche il freddo, ma ora meteo e temperatura sono più ragionevoli. La neve ha abbandonato le città, come Roma e Firenze, ma non le montagne, come il bellissimo Monte Amiata (170 chilometri da Firenze, 200 da Roma). E allora perché non approfittare dell'occasione e decidersi una buona volta a buttarsi sulla neve?

L'Amiata, poco fortunata con la neve per la sua posizione esposta ai venti di maestrale, offre una tra le migliori zone sciistiche dell'Appennino. La cosa che più mi piace, è che le piste partono tutte dalla cima, e non c'è alcun bisogno di prendere l'auto e cambiare versante. Piste di tutti i tipi, dalla nera del Croccicchio, alla rosa della Panoramica (oltre due chilometri di pista) e tante piste blu per imparare a sciare.

Le mie bimbe hanno imparato a sciare sull'Amiata, e quando ci siamo stati, siamo stati all'albergo Milano di Abbadia San Salvatore, un tre stelle dove abbiamo provato che la frase, "è come stare in famiglia", qualche volta non è solo pubblicità; per informazioni chiedere di Vania, che alla cena (ottima ed abbondante) ci pensa Luca.

Video di obelva.

  • shares
  • Mail