Compass Cay, fuori dal mondo su di un'isola privata alle Bahamas

Compass Cay alle Bahamas

Un'isola privata; il nonno di Tucker era un pescatore, che si guadagnava la giornata tirando su le reti dalle spendide acque che corrono tra gli atolli, le isole e le rocce dell'arcipelago delle Bahamas; le cose da allora sono molto cambiate, come sa bene Tucker, il nipote e proprietario dell'isola, altre sono cambiate un po' meno, come Compass Cay.

Fuori dal mondo; già arrivare da queste parti è un'avventura, perchè dopo essere arrivati a Nassau (capitale, centro commerciale e culturale delle Bahamas), occorre prendere un aereo fino a Staniel Cay (ma ora c'è chi offre un volo diretto fino a Staniel dalla Florida), dove Tucker vi attende per portarvi sulla sua isola, Compass Cay nell'arcipelago di Exuma, con mezz'ora di navigazione su di un'imarcazione veloce. Ma occorre essere ben organizzati, visto che sull'isola non troverete nessun supermercato o negozio di souvenir.

Una villa, un lodge e tre appartamenti; queste le possibilità per soggiornare sull'isola di Tucker, con inlcusa un'imbarcazione per arrivare fino a Sampson Cay, dove potrete mangiare in un vero ristorante se vi sarete stufati degli hot dog di Tucker (o della cucina del vostro compagno di viaggio). Qualche squaletto cui dare da mangiare, tanta spiaggia dove rilassarsi, tanto mare per fare snorkeling. Tutto qui.

Foto | sailn1

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO