Olanda da scoprire: 10 cose da fare a Utrecht


Utrecht è una città universitaria olandese attraversata da canali, turisticamente abbastanza quotata. Il suo centro storico è dominato dal duomo e dal relativo campanile e proprio la scalata dei 112 metri di questa torre rappresenta uno dei motivi per visitare Utrecht. La zona urbana medievale può essere visitata di notte, alla luce delle lanterne, per apprezzare appieno l'atmosfera di vicoli, piazzette e canali.

Quando fa giorno è invece piacevole passeggiare per il Pandhof garden, un giardino pubblico racchiuso nei chiostri del Duomo. Dopo la sosta di meditazione è il caso di concedersi un bicchiere da meditazione, scoprendo la vostra preferita tra le oltre 100 birre belghe disponibili al Kafe België. In luglio il centro di Utrecht è anche lo scenario del Summer Darkness, un festival dark a base di musica, eventi, moda e arte varia. Sempre in tema di festival anche il Bockbierfestival, a metà ottobre, sembra una interessante attrazione, con circa 25 modi diversi di riempire un boccale.

Gli appassionati di shopping e mercatini non possono perdersi i negozi turchi di Kanaalstraat mentre per i patiti del vintage ci sono Oudegracht e Voorstraat. La più piccola attrazione della lista dei siti tutelati dall'Unesco si trova ad Utrecht ed è la Rietveld-Schröder House. Se il tempo è clemente potete concedervi un giro in canoa all'Amelisweerd, prevedendo una sosta alla Rhijnauwen teahouse per un caffé e un pancake. Chi alla navigazione preferisce la ristorazione può sempre organizzare un lauto picnic al Wilhelminapark.

  • shares
  • Mail