Turismo spaziale: bastano "solo" 150.000 euro

La Virgin Galactic, pionere dei viaggi nello spazio, fa sul serio, e annuncia che per la fine di quest'anno sarà in grado di portare turisti nello spazio ad un prezzo molto più basso del precedente.

Dovrebbero bastare, infatti, "solo" 200.000 dollari, al cambio attuale circa 150.000 euro, per un viaggio di due ore e mezza nello spazio suborbitale, con qualche minuto in assenza totale di gravità.

L'offerta di viaggio, se così si può chiamare, prevederà una permanenza di due giorni allo Spaceport America, dove ci si preparerà fisicamente e teoricamente al viaggio, prima di partire alla volta di questa esperienza unica. Il tutto, dicono quelli della Virgin, sarà pronto per la fine di quest'anno, e "nel 2017 sarà come prenotare un volo low cost su internet".

Via | New York Times

  • shares
  • Mail