Bud & Breakfast: gli hotel tematici sulla cannabis

Al via in Colorado una catena di hotel dedicati alla marijuana (e le prenotazioni fioccano da tutto il mondo)

Bud & Breakfast: gli hotel tematici sulla cannabis

Ad aprile 2014 l’Adagio di Denver, un Bed & Breakfast, apriva i suoi battenti: si tratta di un piccolo hotel con solo sei stanze la cui peculiarità è dovuta al fatto di permettere l’uso della cannabis (ricordiamo che in Colorado il possesso e il consumo della marijuana è legale per chi ha più di 21 anni).

A distanza di un anno il successo di questa struttura è stato enorme e così i suoi gestori hanno deciso di lanciare la catena Bud & Breakfast, hotel in cui il consumo di cannabis è permesso. In questi hotel si applica la cosiddetta “regola 420” in base alla quale l’uso della marijuana è permessa dalle 16,20 alle 4,20. Così a colazione, per esempio, potete trovare il classico caffè e croissant, con però un pizzico di marijuana che sarebbe energizzante: qual modo migliore per iniziare la giornata?

Al momento sono quattro le sedi di questi Bud & Breakfast e sono tutti all’interno del Colorado e sembra che il successo non sembra aver fine: ogni giorno arrivano prenotazioni anche da Giappone, Nuova Zelanda e Regno Unito.

Foto | Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail