Festa del cane 2015, gli alberghi pet friendly

Andare in vacanza con il vostro amico a quattro zampe è un problema? Non più, grazie agli alberghi pet-friendly

Oggi è la Festa del cane, anniversario lanciato da Petsblog per festeggiare il migliore amico dell'uomo.

Il cane, infatti, non è solo un animale da compagnia. È molto di più, è parte integrante della famiglia che lo prende in cura. Per questo, quando è il momento di andare in vacanza, andare con Fido diventa un problema. Perché se per noi il nostro amico a quattro zampe potrebbe dormire anche a letto con noi, le strutture alberghiere - non tutte - sono ben disposte ad ospitare il nostro amico peloso.

Esistono però e sono sempre più numerosi gli hotel pet-friendly, ovvero alberghi - ma anche campeggi e altre strutture ricettive alberghiere e non - che hanno tutto per accogliere il nostro animale. Una necessità, visto che in Italia ci sono circa 8 milioni di famiglie che convivono con un animale domestico, cane in particolare, ma anche gatto, e cercano di organizzare un viaggio assieme a loro.

Strutture che in Italia stanno venendo su pian piano: secondo una ricerca di Federalberghi del 2013, gli hotel pet-friendly in Italia sono circa 8mila, in tutta la penisola, ma per lo più  per lo più localizzate in Emilia Romagna (1643), Toscana (973), Veneto (921) e Lombardia (832). Numeri che scendono invece proprio nelle località turistiche tipiche dell'estate, come Sicilia, Sardegna, Puglia e Calabria.

SEMINYAK, BALI, INDONESIA - APRIL 20: A dog strolls at Seminyak Beach on April 20, 2015 in Seminyak, Bali, Indonesia. A three-month vaccination drive has been launched in Bali with the aim of inoculating as many of the island

Rispetto al resto d'Europa siamo molto indietro, basti vedere i numeri della Germania, dove troviamo 3 strutture  alberghiere pet friendly su quattro. Oppure negli Stati Uniti, dove le strutture dedicate ai cani hanno veramente ogni tipo di confort, dalla piscina al ristorante extra lusso. Come Starwood Hotel, catena alberghiera che ha ideato il programma “Love That Dog” col quale garantisce un set di accoglienza che include un giocattolo, snack, spazzola, profumo per la toilette quotidiana, brandine in materiale anallergico, collari con targhetta personalizzata e un servizio di pet-sitting e toilettatura su richiesta, oltre alla disponibilità di un veterinario 24 ore su 24. Oppure il PetHotel, a Manhattan, dove poter lasciare il proprio cane se si vuole comunque andare in vacanza soli. In questa struttura ci sono  50 suite solo per cani con TV, letto matrimoniale, una sala fitness e chi più ne ha più ne metta;Insomma, neanche ad un essere umano vengono riservate tute queste attenzioni.

SEMINYAK, BALI, INDONESIA - APRIL 20: A tourist plays with a dog at Seminyak Beach on April 20, 2015 in Seminyak, Bali, Indonesia. A three-month vaccination drive has been launched in Bali with the aim of inoculating as many of the island

In Italia il trend è molto più basso e consiste principalmente in strutture che mantengono il nostro cane lavato e saziato a modiche cifre, senza alcun servizio extra.  Nel 2012 TripAdvisor ha stilato la classifica dei 10 alberghi pet friendly migliori dello Stivale. Potete cercare qui l'albergo più vicino e idoneo alla vostra prossima vacanza.

JAPAN-ANIMAL-DOG

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 110 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO