In Russia va di moda il turismo vintage dell'epoca sovietica

Back in the Ussr è il festival per gli amanti dell'Unione Sovietica

UKRAINE-RUSSIA-CRISIS-CRIMEA-LENIN-BIRTH-ANNIVERSARY

Nostalgici dell'Unione Sovietica? Amanti della cortina di ferro? Cercate i sapori vintage dell'ex USSR ma non sapete dove trovarli? Bene, dirigetevi in Russia e li ritroverete.

La città in questione è  Yasnogorsk, provincia di Tula, a 200 chilometri a Sud di Mosca. Qui si terrà il primo festival “Back in the USSR”, un evento culturale che vi farà tornare indietro di venti anni e più.
C'è veramente di tutto, dalle  sfilate di moda con gli abiti dell’epoca sovietica, alle proiezioni dei film sovietici -tanto amati da Fantozzi -  discoteche stroboscopiche stile URSS, cetriolini e molto altro.

Un turismo vintage, nostalgico, che le autorità locali hanno deciso di sviluppare e promuovere a Yasnogorsk perché in questa città sono sopravvissuti molti relitti dell’epoca sovietica, a partire dall’architettura e i monumenti.
La città di Yasnogorsk già fa parte del progetto “La vera Russia”, lanciato congiuntamente da un gruppo di giornalisti specializzati nei viaggi e da tour-operator. Lo scopo dell’iniziativa è di promuovere il turismo nelle piccole città russe ricche di storia e cultura, ma lontane da grandi itinerari turistici. Nel 2014 la provincia ha accolto 2 milioni di turisti russi.

Una città in cui il tempo si è cristallizzato, così si organizzano veri e propri tour con tanto di visita guidata in alcuni luoghi storici. Come il museo della stazione Yasnogorsky, Zaoksky, Shchekinsky e Chernsky dei distretti della provincia di Tula. Qui i turisti potranno conoscere la storia della fondazione delle città, del trasporto ferroviario russo e comprare tanti gadget di un'epoca che non esiste più.

KYRGYZSTAN-INDEPENDENCE-DAY

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 26 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO